Tu sei qui

I valori chiave in cui credere

Contenuto in: 

I valori chiave in cui credere

Alla vigilia della XXIV Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo di tutte le vittime
innocenti di mafia un gruppo di studenti particolarmente motivati ha creato una “installazione”
per sensibilizzare i coetanei e il personale della scuola.
Hanno pensato di sfruttare uno spazio molto frequentato come la scala principale di accesso ai
piani e alle aule, in modo che il loro messaggio giungesse a tutti. Lungo il percorso hanno
esposto alcune parole chiave che rinviano ai valori della legalità e della lotta alle mafie. Sono:
GIUSTIZIA, SPERANZA, TENACIA, DIGNITA’, DENUNCIA, CORAGGIO, IMPEGNO e molte altre.
Un nastro rosso, simbolo del sangue versato dalle vittime innocenti, collega ogni termine.
Domani, 21 marzo, una cinquantina di studenti del Torriani, accompagnati da cinque docenti,
quattro della sede centrale e uno della sede associata, si recheranno a Padova per partecipare
alla Giornata vera e propria.
Con loro anche gli studenti di molte altre scuole cremonesi e italiane.

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.67 del 08/05/2019 agg.11/05/2019