Tu sei qui

IL TORRIANI E' UNA GREEN SCHOOL

Contenuto in: 

L’IIS TORRIANI è una Green School. Un traguardo perseguito con determinazione dalle prof.sse Elena Lanfredi, Mariangela Mineri, Daniela Falcone, Laura De Luca e Antonella Cinquetti supportate dalla DS Roberta Mozzi, nonostante il lockdown. Il conseguimento dell’ambito attestato è stato “festeggiato” in conference call il 5 giugno con la festa della sostenibilità Green School 2019-2020. Partecipavano scuole di Brescia, Cremona, Lecco, Lodi, Milano, Sondrio, Varese. Il Torriani è l’unica scuola superiore di Cremona che ha intrapreso il percorso nell’a.s. 2019-2020.

Ma cos’è una Green School?

E’una scuola che si impegna a ridurre il proprio impatto sull’ambiente e a educare i propri alunni ad un atteggiamento attivo di tutela dell’ecosistema.

Il progetto Green School, cui il Torriani ha aderito, fa capo alla rete lombarda per lo sviluppo sostenibile ed è cofinanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo. Un’idea che mira a promuovere nella società civile la conoscenza dei temi ambientali e a favorire atteggiamenti, azioni e forme di partecipazione attiva degli alunni, della popolazione e delle istituzioni lombarde, volti alla tutela dell’ambiente, alla lotta ai cambiamenti climatici e alla mitigazione dell’impatto antropico.

Il riconoscimento GS è assegnato alle scuole che dimostrano di aver realizzato azioni concrete di mitigazione dell’impatto antropico e del cambiamento climatico, di aver sensibilizzato e formato tutta la popolazione scolastica, di aver coinvolto attivamente il proprio territorio e aver divulgato i contenuti e i risultati della propria azione.

Le tematiche ambientali proposte e le eco-azioni promosse all’interno delle scuole riguardano, in particolare, sei “pilastri”: risparmio energetico, riduzione dei rifiuti, mobilitàsostenibile, controllo dello spreco alimentare, rispetto della natura e della biodiversità, risparmio idrico.

Sull’obiettivo di inseguire una forte riduzione del consumo di plastica si è incentrata l’azione del Torriani. Dal 10 al 21 febbraio le docenti coordinatrici, insieme ai Rappresentanti degli Studenti, hanno organizzato la pesata della plastica raccolta in tutto il settore C dell’Istituto, dal piano Terra in su.

La tabella allegata mostra il risultato di questa raccolta. Da Green School questi dati relativi alla plastica vengono tradotti in emissioni di Co2. La missione che il Torriani ha intrapreso, e che continuerà nel prossimo anno scolastico, è dunque quella di ridurre la Co2 attraverso una riduzione della plastica.

Per farlo è nata una campagna di sensibilizzazione presso gli studenti. Si sarebbe dovuto organizzare il tutto in presenza, in aula Magna e nei laboratori… Non potendo, la formazione è partita attraverso la Didattica a Distanza.

Green School ha riconosciuto il merito di questi percorsi intrapresi, ora all’Istituto l’impegno e l’orgoglio di onorare il significato dell’attestato ricevuto.

 

Per approfondire

 Capofila del progetto è ASPEM Cantù e ne sono partner: Cast, Celim, Oikos, Fduo, Aleimar, Project for People, Coe, Mlfm, Acea, Altro Pallone, Ruah, Svi, Mmi, Scaip, Guardavanti, Deafal, Isola Solidale APS, Uninsubria, Provincia di Varese, A21 laghi, Comune di Milano (Area Relazioni internazionali e Area Ambiente ed energia).

La Lombardia è la regione d’Italia con la maggiordensità abitativa, situazione che la pone tra le aree territoriali con maggior impatto antropico e rilevanti criticità in tema di tutela ambientale, in particolare a proposito di gestione dei rifiuti, energia, mobilità sostenibile e qualitàdell’aria, spreco alimentare.

 

tabella delle pesate della fase 1

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.72 del 17/06/2020 agg.17/06/2020