Tu sei qui

SI_Fabbrica E “NON CI FERMA NESSUNO”, con la partecipazione di Luca Abete

Contenuto in: 

   

Uno scrosciante applauso e poi un silenzio carico di attenzione, in questo modo Luca Abete, famosissimo personaggio televisivo da anni inviato delle inchieste di Striscia la Notizia, è stato accolto dagli studenti dell’IIS Torriani riuniti in aula Magna per il progetto meet_me@school coordinato per la nostra scuola dal prof. Erminio Tassi. Questo appuntamento è stato inserito nel percorso SI_Fabbrica, organizzato da Fondazione Cariplo e Fondazione Politecnico di Milano, che ha come obiettivo lo sviluppo del percorso di crescita intrapreso con il Progetto SI-Scuola Impresa Famiglia.  L’intento dell’iniziativa è quello di mettere a sistema le strumentazioni donate da Fondazione Cariplo e le conoscenze acquisite dai docenti, attraverso i corsi di formazione erogati dalle aziende, realizzando un progetto concreto che accresca la collaborazione anche con studenti e famiglie. Risultato atteso è una maggiore conoscenza delle competenze trasversali degli studenti attraverso i racconti di figure provenienti da importanti realtà industriali del territorio: narrazioni che parlano di scelte di coraggio, di passione e di incidenti di percorso.

Con il suo carisma, Luca Abete ha trasmesso ai ragazzi l’importanza della capacità di essere costantemente ottimisti considerando anche le sconfitte come un valore e il punto di partenza di una nuova esperienza. Ideatore del progetto “#NonCiFermaNessuno” che porta in tour nelle Università e nelle scuole italiane una campagna  motivazionale rivolta agli studenti, Abete ha raccontato la necessità di conoscere le proprie competenze per farcela nel mondo del lavoro. Ed è partito raccontando la sua esperienza di animatore nei matrimoni e nelle feste di compleanno di Avellino e provincia. “Un lavoro umile?”, ha chiesto ai ragazzi. “Sì, forse, ma io la vedo diversamente: svolgevo con umiltà, al massimo delle mie potenzialità questo lavoro, mettendoci creatività e passione”. Ecco perché nel giro di poco tempo Abete è diventato l’animatore più richiesto di tutta Avellino e in seguito è stato notato dalla televisione.

Molti giovani hanno paura del futuro, la campagna Non ci ferma nessuno di Abete aiuta proprio a riaccendere l’entusiasmo di fronte al pessimismo. “Studiamo tanto, ma ci dimentichiamo di studiare noi stessi- ha proseguito –Conoscere i nostri punti di forza e la nostra passione è la chiave. Senza temere il giudizio degli altri”. È stata indubbiamente un’iniezione motivazionale per gli studenti del Torriani, che hanno ascoltato non l’ennesima lezione di vita di un guru, ma un amico e la sua storia.

E sull’onda di questo racconto si sono poi avvicendati gli interventi di professionisti che hanno spiegato l’importanza di alcune competenze chiave: Paolo Minotti di Siemens ha indicato strategie per una buona presentazione di sé e del proprio progetto, Valentina Tomasso di Arvedi ha sottolineato la necessità di lavorare in team, Edoardo Vannutelli di App-Qaulity ha raccontato come si passa dall’idea all’impresa.

Tra i performing partner Fondazione Politecnico di Milano (che ringraziamo per le foto) e poi Siemens, Gruppo Arvedi, Fondazione Cariplo, AppQuality e Non ci Ferma Nessuno.

Foto: Luca Abete nel suo intervento al Torriani e gli studenti che partecipano a SI_Fabbrica.

 nella foto Valentina Tomasso del gruppo Arvedi

 

per approfondire: 

·         News sul sito progetto si  https://progettosi.eu/meet_meschool-tre-giorni-di-grande-successo/

·         Slideshow Facebook https://www.facebook.com/ProgettoSIscuolaimpresafamiglia/

·         YouTube https://www.youtube.com/watch?v=_Ifx16TXA04&t=6s / https://www.youtube.com/watch?v=e-3aORZ1A5o / https://www.youtube.com/watch?v=jycFTCqqCKo

 

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.67 del 08/05/2019 agg.11/05/2019